Archivi categoria: Recensioni e Consigli

ERESIA VATICANA

l-eresia-vaticana-libro-78692.jpg

Con Dan Brown si sono aperti vari spiragli sulla questione…

 ma ha prendere pala e piccone per scavare nelle viscere del passato della storia del Vaticano e dei suoi misteri, con una precisione e professionalità impeccabili, ci hanno pensato tre persone

ROBERT BAUVAL – CHIARA DAINELLI e SANDRO ZICARI

Grazie a loro davanti ai nostri occhi si prepara un viaggio impressionante e stupefacente il quale amplierà ulteriormente la conoscenza della pura verità. Quindi vi consiglio di aprire il libro il quale a sua volta aprirà ulteriormente la vostra conoscenza.Bauval-Dainelli-Zicari.jpg

PS: La vera eresia sarebbe non leggere questo libro 😉

Lombardi David – LUMOS

Annunci

BUIO COME IL VETRO

Anche se in ritardo per motivi di salute mi accingo a pubblicizzare l’opera non solo di un caro amico ma di un grande scrittore/ricercatore Giorgio Baietti dal titolo “BUIO COME IL VETRO”

copertina-buio-come-il-vetro

di questo suo capolavoro che suggerisco a tutti di leggere verrà qui riportata una sinossi e l’antefatto storico:

SINOSSI:

Una storia vera e incredibile allo stesso tempo; la realtà e la fantasia si fondono. Il protagonista è un vetro miracoloso che dal Medioevo arriva ai giorni nostri, passando per le mani di un cardinale amico di Leonardo da Vinci che per nasconderlo fa costruire una chiesa bizzarra e piena di simboli alchemici e dove, nell’Ottocento un parroco sarà assassinato perché, forse, aveva capito qualcosa di troppo. E il mistero avvolge la straordinaria e improvvisa ricchezza di un altro parroco che, nello stesso periodo, a pochi chilometri di distanza, costruisce un piccolo impero in un paese in cui, dal Medioevo, si fabbrica proprio il vetro.

Poi il buio e il silenzio coprono tutto, fino ai giorni nostri, quando un timido insegnante agli esami di Maturità deve correggere la tesina di una strana studentessa dal titolo Pink Stones, dedicata a due rockstar, SydBarrett e Brian Jones, fondatori, rispettivamente, dei Pink Floyd e dei RollingStones e alla loro ossessione per un pezzo di vetro! Ovviamente lui ne vorrebbe sapere di più ma la ragazza scompare e la sua ricerca proietterà il professore dentro un mondo che è quello di tutti i giorni, ma con particolari inquietanti e popolato di personaggi che non sono mai quello che sembrano.

Solo guardando attraverso quel vetro antico si può trovare la soluzione all’enigma ma non tutti gli occhi possono farlo, altrimenti la luce non cancellerà mai il buio. Mai!

ARTEFATTO STORICO

Tutto inizia con un patto. Autentico.

I monaci Leriniani (che nascono sull’isola di Lerins, di fronte a Cannes ed erroneamente identificati come Benedettini) convocano presso il loro monastero sull’isolotto di Bergeggi (Savona) un gruppo di Templari per realizzare una vetreria nell’entroterra ligure, nel villaggio di Altare. Questo accordo è stilato su una pergamena. I Templari saranno il braccio operativo, affidando l’incarico a dei maestri vetrai della Normandia che non dovevano avere alcun rapporto con la popolazione locale; sicuramente per mantenere inalterato il loro segreto. In questo laboratorio si produrràun vetro finissimo e molto, molto particolare.

Nel 1866 la pergamena finisce nelle mani di un notaio savonese, il quale la affida ad un sacerdote, don Torteroli, per chiarire alcuni punti che riguardano aspetti religiosi. Il parroco assume volentieri l’incarico ma, stranamente, pochi giorni dopo, si suicida gettandosi dalla finestra di casa sua. La pergamena sparisce con lui!

Nel 1964, quel poco che rimaneva sull’origine di questa vetreria scompare in un misterioso incendio.

Ma i misteri di Altare non finiscono qui. Alla fine dell’Ottocento giunge in paese il nuovo parroco: don Giuseppe Bertolotti, di famiglia poverissima, in pochissimo tempo diventa ricchissimo, una sorta di signorotto rinascimentale, amante dell’arte e della buona cucina che fa costruire due bellissime ville in stile Liberty dove non abiterà mai.

Re Umberto I gli concede la massima onorificenza dell’Ordine Mauriziano (e lui sarà l’unico sacerdote italiano ad averla) e papa Pio X, addirittura, lo nomina vescovo di San Giovanni in Laterano a Roma che significa essere Vice-Papa…e Bertolotti che fa? ringrazia il Santo Padre e rifiuta il favoloso incarico perché, parole sue, non può abbandonare il suo gregge ad Altare!

C’è poi un paese vicino, Cengio, dove l’antica chiesa parrocchiale, costruita a metà strada tra il castello medievale e un cimitero abbandonato, ha nei suoi sotterranei una grotta che era un tempio dedicato al dio Mitra.

Pochi chilometri ancora ed ecco un altro villaggio denso di enigmi, Saliceto, dove un marchese-cardinale, Carlo Domenico del Carretto (che per un solo voto non diviene Papa nel Cinquecento), fa costruire, secondo le indicazioni di Leonardo da Vinci (suo amico personale), una stranissima chiesa con una facciata su cui sono scolpiti strani simboli come Bafometto, Ermete Trismegisto, Giano Bifronte, una rana alata, la pianta perduta del Silfio e la Mandragola… e molte altre bizzarrie mai viste in una chiesa cristiana.

Tutto questo è come un libro di pietra che va letto da destra a sinistra, come usava fare proprio Leonardo. Anche all’interno molte sono le anomalie: la Via Crucis è posta al contrario rispetto alle altre chiese (come ad Altare e a Rennes le Chateau, villaggio del sud della Francia dove sono avvenuti fatti misteriosi e su cui ho scritto alcuni libri). In ogni Stazione troviamo dei particolari che sfuggono alla normalità: strani personaggi con copricapi bizzarri, simili a quelli dei buffoni di corte e, ad esempio, nella settima troviamo un nano che porta una pesante borsa piena di attrezzi  e che l’anonimo pittore ha messo in primo piano rispetto a Gesù, come se lui fosse più importante. Molto più importante. Sempre nella settima Stazione e nella nona c’è un personaggio che nulla a che vedere con i Vangeli: la dea Minerva! Nella tredicesima c’è uno stranissimo Giuseppe d’Arimatea che ha sei dita nella mano e proprio con il sesto indica la scritta INRI che ha la N rovesciata (proprio come a Rennes le Chateau…) che, secondo un’antica tradizione esoterica, rappresenterebbe la “camera dei segreti”. Sotto la chiesa, infatti, sono presenti alcune cripte e un parroco, nel 1957, le ha fatte chiudere ermeticamente come se ne avesse terrore; come se ciò che vi è sepolto potesse contaminarlo.

E per (non) concludere, questa Via Crucis dalla tredicesima alla quattordicesima Stazione sembra che sia subentrata una macchina del tempo, infatti, Gesù appare invecchiato di parecchi anni e ha perduto del tutto i capelli.

Dimenticavo…Carlo Domenico del Carretto, cardinale, espelle dai suoi territori i Domenicani, la polizia della Chiesa, per non avere impicci e problemi con l’Inquisizione per ciò che faceva nel suo tempio.

Forse il segreto di questa chiesa stranissima lo aveva scoperto un sacerdote, don Giovanni Battista Fenoglio e, forse, proprio per questo è stato assassinato nella canonica di Saliceto il giorno del suo compleanno nel 1875. Ma è tutto il paese ad essere particolare e un ulteriore esempio lo troviamo in una cappella campestre che ha splendidi affreschi del XIV secolo con scene di cavalleria ma in cui i protagonisti non sono i cavalieri ma i cavalli. Guardano diritto negli occhi chi entra in chiesa e ridono!

BAIETTI B.jpg

CORRETE SUBITO IN LIBRERIA 😉

Lombardi David – LUMOS

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensione di “NON C’E’ CREAZIONE NELLA BIBBIA – La Genesi ci Racconta un’altra Storia” di Mauro Biglino

Cosa ci racconta realmente la Bibbia ?

Cosa si cela dietro i divini versi della Genesi ?

Cosa si intende per creazione ?

L’uomo è stato realmente creato dall’argilla con il soffio divino ?

Mauro Biglino intensifica le sue ricerche per mostrare altri dettagli inerenti la genesi Biblica e dando amplio spazio alla “Gloria di Dio” vista come un possibile “Disco Volante”

Innumerevoli prove ci vanno a mostrare cosa si nasconde realmente dietro la “Gloria di Dio”

Veramente guardare in volto Yahweh avrebbe causato la morte di chi lo faceva ?

L’enigma dell’arca dell’Alleanza giunge alla sua conclusione ?

Era un oggetto magico oppure come molti ricercatori, da anni hanno iniziato ad ipotizzare, era un congegno tecnologico con lo scopo di mettere in comunicazione i terrestri con Yahweh ?

Mauro Biglino attraverso uno studio incredibilmente dettagliato dimostra in modo impressionante come quell’insieme di elementi che hanno dato vita alla scienza ufologica vanno a collimare perfettamente con la religione mostrandoci una nuova visione.

Altri tasselli si vanno ad aggiunge per mostrarci una verità inaspettata, una verità incredibile…

…una verità che la Bibbia ci ha sempre nascosto…

…una verità che è giunta l’ora di conoscere

non-cè-creazione-nella-bibbia-717x1024

Lombardi David – LUMOS

http://www.unoeditori.com/index.php?method=ecom&action=zoom&id=608

Recensione di “LE CONFESSIONI DI UN ILLUMINATO – Vol.2″

Recensione di “LE CONFESSIONI DI UN ILLUMINATO – Vol.2”

di Leo Lyon Zagami

Le confessioni e le incredibili rivelazioni dello scrittore Leo Lyon Zagami continuano incessantemente fornendo risposte ai più impressionanti interrogativi:

Cosa accadrà il 21 dicembre 2012 ?

Quale mistero lega il 2012 alla questione UFO ?

Cosa nasconde la sigla dell’ONU ?

Cosa accadrà dal 2013 in poi ?

Chi dirige il Nuovo Ordine Mondiale ?

L’ONU è al centro di un nuovo “Disordine Mondiale” ?

L’ormai largamente studiato Nuovo Ordine Mondiale mira veramente a un controllo globale ?

Leo Lyon Zagami continua a mostrarci i tasselli di un impressionante mosaico svelandoci ad ogni tassello elementi sempre più incredibili e pazzeschi soprattutto per chi vive nell’ignoranza.

Come un abile ricercatore di verità, Zagami, ricostruisce meticolosamente insieme i frammenti di essa mostrandocela in tutta la sua impressionante completezza

Le tessere di un mosaico sconosciuto stanno venendo lentamente alla luce.

Un mosaico incredibile e impressionante che il mondo ha tutto diritto di conoscere.

Lombardi David – LUMOS

http://www.unoeditori.com/index.php?method=ecom&action=zoom&id=288

Recensione di 2012 IL MIRACOLO

Recensione de “2012 IL MIRACOLO”

di Kaoru Nakamaru

21 dicembre 2012:

distruzione del mondo ?

Invasione Aliena ?

O qualcos’altro ?

La principessa Kaoru Nakamaru, nipote dell’Imperatore Giapponese Meiji, ci fornisce una sorta di guida in modo da prepararci a quello che potrebbe accadere in quel fatidico giorno.

Nel suo libro uno dei temi più legati alla questione sono i vari aspetti di quello che da svariato tempo viene chiamato “Il Governo Ombra”.

Cosa si nasconde dietro questo ente ?

Cosa lega questo ente con la famosa data svelataci dal Calendario Maya ?

Nel libro inoltre, ci saranno cenni anche sulle varie teorie del 2012, tra le quali quella di Nibiru e della stella compagna del nostro sole.

Insomma una acuta e approfondita analisi di una delle date più misteriose del genere umano che mira a dimostrare cosa potrebbe realmente accadere unendo la spiritualità all’ufologia.

Un possibile contatto mondiale, un vero e proprio cambiamento spirituale del genere umano oppure….

….entrambe le cose?

Insomma un vera e propria finestra su una realtà tutta da scoprire per molti e tutta da approfondire per altri.

Mentre il tempo scorre inesorabile portandoci nel mese di dicembre del 2012 la principessa Kaoru Nakamaru ci addestra mentalmente preparandoci a qualsiasi evenienza…

…apriamo gli occhi al suo libro ma soprattutto il nostro cuore e la nostra mente alle sue parole.

 

 

Lombardi David – LUMOS

http://www.unoeditori.com/index.php?method=ecom&action=zoom&id=290

 

Recensione di OLTRE LA MENTE DI DIO

Recensione de “OLTRE LA MENTE DI DIO”

di Alessio e Alessandro de Angelis

 

Le persone pensano a DIO e immaginano un essere dotato di grandi poteri e di una bontà unica

Un essere vestito di bianco con una folta barba che regna nei cieli e che reputa gli esseri umani tutti suoi figli…

Sarà vero ?

Le ricerche condotte da Alessandro e Alessio de Angelis si basano sul famoso detto “non è oro tutto quello che luccica” mostrando come il DIO Biblico non è quello che per anni ci è stato fatto credere.

Un DIO che si pone molte domande risultando non onnisciente

Un DIO che commette una lunga catena di omicidi

Un DIO che ha un padre e una madre

Un DIO che arriva addirittura a confondere l’albero della Vita per quello della conoscenza distruggendo automaticamente l’elemento del “Peccato Originale”.

Per non parlare della figura degli Ebrei, nell’esodo, non più visti come popolo scelto da DIO per una terra promessa ma un popolo sanguinario e di invasori che dominò l’Egitto per 400 anni.

Insomma una serie di informazioni scioccanti che demoliscono la struttura Biblica che abbiamo conosciuto per anni e ci mostrano una versione diversa dove ai termini “buono, giusto e perfetto” si vanno a sostituire i termini di “cattivo, violento e imperfetto”.

Alessandro e Alessio de Angelis, con il supporto dei ricercatori Mauro Biglino e Alessandro Demontis, rivelano un vero e proprio rovescio della medaglia mostrando al mondo intero la più scioccante delle realtà con tanto di prove altamente documentate.

Preparatevi quindi a qualcosa che sorprenderà ed allo stesso tempo sconvolgerà la vostra mente a 360 gradi…… buona lettura

http://www.unoeditori.com/ecom/article/oltre-la-mente-di-dio

Lombardi David – LUOMS

Recensione di “LE CONFESSIONI DI UN ILLUMINATO – Vol.1”

 Recensione di “LE CONFESSIONI DI UN ILLUMINATO – Vol.1”

di Leo Lyon Zagami

Un libro che illumina

Un libro che rivela importanti informazioni celate nell’oscurità

Leo Lyon Zagami ci trascina in un incredibile e impressionante viaggio nel mondo delle società segrete e degli Illuminati.

Cosa sono le società segrete ?

Cosa si nasconde al loro interno ?

Qual è il vero legame tra Vaticano e Illuminati ?

Cos’è realmente il famoso Priorato di Sion ?

Che legame c’è tra Rennes le Chateau e la Porta Alchemica ?

Quale legame unisce l’Ufologia all’Esoterismo ?

Attraverso una serie di documenti e testimonianze lo scrittore illuminerà un cammino nuovo facendoci percorrere una strada piena di colpi di scena e di scoperte sensazionali.

Per chi ha sempre considerato il corpo di Cristo la semplice Ostia che viene data durante la messa o per chi ha sempre considerato lo studio del fenomeno UFO iniziato negli anni cinquanta…

…preparatevi a qualcosa che sconvolgerà le vostre conoscenze facendovi entrare in una nuova realtà…

…una realtà rimasta per moltissimo tempo all’oscuro in attesa di essere illuminata dalla luce della verità…

…una realtà che è soltanto all’inizio della sua rivelazione

Lombardi David – LUMOS

http://www.unoeditori.com/ecom/article/le-confessioni-di-un-illuminato-vol1

Recensione de “LA FINE DEL CRISTIANESIMO”

Recensione de “LA FINE DEL CRISTIANESIMO”

di Alessio e Alessandro de Angelis

 

Dal suo presunto matrimonio con Maria Maddalena alla sua presunta esistenza…

Chi era realmente Gesù Cristo ?

Era il Messia ?

Era il figlio di Dio ?

Era un comune essere umano ?

Oppure come dicono alcune voci…non è mai esistito ?

Alessio e Alessandro de Angelis sondano il terreno delle prove storiche e dei documenti reali per svelare il mistero che aleggia intorno alla figura di Gesù Cristo.

Uno Sherlock Holmes e un Hercule Poirot del nuovo millennio attraverso dati storici e solide deduzioni i due ricercatori setacciano le impronte lasciate nel tempo dalla verità…

Una Verità sempre più incredibile.

Chi erano gli apostoli ?

Come mai nei quattro Vangeli canonici vi sono molti elementi contraddittori ?

Chi era realmente Barabba ?

A queste e a molte altre domande risponderanno i nostri detective del passato attraverso una delle indagini più complesse nella storia della religione cristiana

 

inoltre tale ricerca è la seconda parte di:

“Oltre la mente di Dio – Quando l’uomo creò Dio senza sapere di esserlo” (http://www.unoeditori.com/ecom/article/oltre-la-mente-di-dio)

Lombardi David – LUMOS

http://www.unoeditori.com/ecom/article/la-fine-del-cristianesimo

 

 

Recensione di “IL LIBRO CHE CAMBIERA PER SEMPRE LE NOSTRE IDEE SULLA BIBBIA”

Recensione di “IL LIBRO CHE CAMBIERA PER SEMPRE LE NOSTRE IDEE SULLA BIBBIA” di Mauro Biglino

Credere o non credere ?

Realtà o finzione ?

Per anni siamo stati abituati a vedere nei racconti Biblici episodi con esseri che potremmo definire “magici” o “divini”.

Esseri particolari dotati di poteri ancor più incredibili:

Ma si tratta veramente di esseri magici ? Si tratta veramente di poteri ancor più incredibili ?

Mauro Biglino fungendo da traduttore della Bibbia, o meglio dell’Antico Testamento, ci racconta passo passo cos’è realmente accaduto moltissimi secoli fa.

La sua opera funge da traduttore di una storia nascosta nell’oscurità dell’ignoranza che piano piano torna alla luce, rivelando dettagli davanti ai quali non si può negare l’evidenza.

Chi è realmente Dio ?

Chi sono gli Angeli ?

Per quale motivo l’arca dell’Alleanza emetteva scariche elettriche ?

Come spiegare l’anomalo comportamento di Dio nell’Antico Testamento ?

A questi e a molti altri quesiti Mauro Biglino ci fornisce una risposta concreta supportata dalle rigorose traduzioni e da un’incontrovertibile logica che ci porterà a scoprire un incredibile verità.

Una Verità che aprirà la mente della gente ad una nuova versione del nostro passato…

…un puzzle ricostruito con molta pazienza e dedizione che mira a farci vedere oltre i banali racconti Biblici.

Mauro Biglino amplia il lavoro base svolto da vari autori, tra i quali Erich Von Daniken e Zecharia Sitchin, fornendo le prove concrete della realtà UFO nella Bibbia.

È giunta l’ora di passare dal “probabile” al “possibile”

E’giunta finalmente l’ora di sapere…

 

Lombardi David – LUMOS

http://www.unoeditori.com/ecom/article/il-libro-che-cambiera-per-sempre-le-nostre-idee-sulla-bibbia-edizione-aggiornata

 

Recensione di “ALBERTO PEREGO: IL CONSOLE CHE SVELO’ IL MISTERO DEI DISCHI VOLANTI”

Cosa sono gli UFO ?

Chi sono gli Alieni ?

Che aspetto hanno ?

Perche da svariati anni visitano il nostro pianeta ?

Che intenzioni hanno ?

Cosa si nasconde dietro il fenomeno delle abduction ?

Negli anni 50-60 un console italiano, Alberto Perego, inizialmente scettico sulla tematica UFO divenne, in seguito ad un avvistamento, uno dei più grandi esperti della ricerca ufologica.

Le sue ricerche gli permisero di conoscere il mistero UFO a 360 gradi e di poterne parlare tramite i suoi libri.

Il mondo però sembrò aver dimenticato tale figura chiave dell’ufologia se non colonna portante.

A molti anni di distanza il giornalista e ufologo Ivan Ceci ricostruisce la vita e la ricerca ufologica di Alberto Perego riportando cosi alla luce tutto il materiale dimenticato.

Grazie alla collaborazione di Enrico Baccarini e della figlia di Perego, Kyra Perego, Ivan Ceci crea un importante documento ufologico mirato a far conoscere non solo il lavoro del “Padre dell’ufologia Italiana” ma anche i veri aspetti dell’ufologia…

…fino ad oggi nascosti nell’ombra

 

 

Lombardi David – LUMOS