Il Caso Giorgia-Hacker

Il caso Giorgia-Hacker è la seconda parte del caso “Mister X” nel quale il colpevole che continuerò a chiamare Y ha elaborato due identità fittizzie per ingannarmi….ovviamente l’inganno ha avuto vita breve.

Immagine usata da Y per creare Giorgia

Immagine usata da Y per creare Giorgia

Giorgia fu la prima parte della rivincita di Y il quale voleva farmi credere che una ragazza sui 23-24 anni mi avesse contatto per un puro caso e si fosse di colpo innamorata di me.  In breve Y voleva usare la stessa tecnica che io avevo usato con lui quando creai FEDERICO.

Questa Giorgia ovviamente sin dall’inizio non risultò molto convincente per i seguenti elementi:

1-sull’informazioni del profilo il sesso era MASCHILE

2-il giorno seguente alla sua comparsa Y si collega in simultanea con il suo profilo e mi chiede se per caso mi stavo sentendo con qualche ragazza

3-il numero del suo cellulare è sempre spento

4-mi da tre appuntamenti in 3 posti dove andavo spesso con Y: posto 1 un disco pub a tuscolana,  posto 2 un locale dove un’amica di Y aveva festeggiato i 18 anni e posto 3 una via non molto lontana a Porta Maggiore posto in cui mi vedevo spesso con Y. PS: Io non sono mai andato agli appuntamenti in quanto avevo dei forti sospetti

5-appena entra in chat accanto alla spia dell’ON LINE ce anche l’icona che indica che la webcam era attiva. Non appena faccio notare tale dettaglio a Giorgia lei la toglie subito

6-nel blog di Giorgia ce una galleria di foto di Max Pezzali. Le stesse foto con gli stessi nomi stanno nel blog del fratello di Y

7-al terzo appuntamento Giorgia mi dice la via e il numero civico dove abita. c’è solo un problema: il civico riguarda un sorta di negozio chiuso con tanto di serranda arruginita. Quando chiedo a Giorgia cosa ci sia di fronte casa sua, sia per tendergli una trappola sia per vedere se veramente conosce la via, essa o meglio Y mi risponde “IO NON CI CASCO IN QUESTI TRUCCHI”…. Ma quali trucchi…. Anche l’essere piu stupido del mondo sa cosa ci sia di fronte casa sua. l’unica spiegazione di questa risposta era che Giorgia o Y non sapesse cosa ci fosse di fronte quel numero civico in quanto non abitava li

8-Giorgia nel secondo invito che mi fa ossia il disco pub in cui andavo ogni tanto con Y mi specifica di andarci Venerdi sera e nello stesso tempo Y mi contatta chiedendomi cosa faccio venerdi sera dicendomi che è libero.  qualche ora dopo Giorgia mi scrive sul blog un commento chiamandomi cucciolo e parlando di Venerdi sera. Y a questo punto in chat mi scrive che aveva sempre sospettato che mi vedessi con una. Io a questo punto gli dico, seguendo una mia tattica, che Giorgia mi stava solo prendendo in giro e che sarei uscito con lui ma Y mi dice che Venerdi era gia impegnato. Molto strano in quanto lui aveva gia specificato che era impegnato sabato e non venerdi.

9-Giorgia e Y apparivano insieme con i propri account e ciò doveva indurmi a credere che fossero due persone diverse ma io sapevo di straforo che su msn messanger con un programma si potevano usare piu profili nello stesso tempo e con lo stesso programma si potevano usare “trilli” ossia una sorta di squilli in chat ma in modalità consecutivi. Y usava trilli consecutivi e quindi era ovvio ipotizzare che usasse anche piu di un profilo contemporaneamente.

Ecco gli elementi che mi hanno fatto sospettare che Giorgia fosse Y

molto tempo dopo notando che io ero sempre piu sospettoso Y creò l’Hacker ossia un pirata informatico che si divertiva a manomettere le conversazioni della chat di msn messanger e come prima cosa mi prese in giro sulla morte di mio zio per farmi credere che l’hacker era reale. Secondo lui io non lo avrei mai ritenuto tale di una simile azione quindi gioco sia su questo fatto ma anche su un altro elemento.

Hacker

Hacker

Io gli chiesi di mettersi in webcam e lui lo fece mostrandomi le mani e facendomi capire che non era lui a scrivere ma quando seppi che in casa avevano 2 pc e che suo fratello usava la condivisione dei pc una parte del mistero venne risolta. Il resto venne chiarito grazie a un mio amico esperto di PC il quale mi spiegò che la manomissione dei messaggi era dovuta a un programma chiamato STUFFPLUG.

un altro dettaglio però va mensionato ossia che questo presunto HACKER compariva solamente nelle seguenti chattate:

IO e Y

IO e il fratello di Y

Y e un mio amico che indico come A

Y e un mio amico che indico come B

con tutti gli altri non compariva e comunque la cronologia di msn messanger mi svelò che le parole dell’Hacker erano scritte da Y.  Quindi il cerchio iniziava a stringersi.

Come ultimi elementi del caso vi fu una conversazione tra me e Giorgia manomessa dall’Hacker e tutto con uno scopo ben preciso. Y vedeva che io sospettavo sempre piu di Giorgia e quindi con l’aiuto del fratello usò il trucco dell’Hacker mentre io chattavo con Giorgia al seguente scopo:

Giorgia interpretata o da Y o da suo fratello finge di non credere all’Hacker che la offendeva e finge quindi di prendersela con me inducendomi a ricorrere a Y che faccio entrare nella conversazione. In questo modo Y convincendo Giorgia che io dico la verità mi vuole dare la prova di non essere Giorgia e quindi nemmeno l’Hacker ma anche qui c’è un errore grave che Y ha commesso.

Giorgia quando viene attaccata dall’Hacker che usa il mio nome ovviamente se la prende con me e si offende molto.  Non appena entra Y che è un mio amico e non suo lo tratta benissimo. Non suona strano ? Una ragazza viene offesa da un ragazzo anche in modo pesante e quando entra in scena l’amico del ragazzo che vuole difendere il suo amico, lei invece di essere diffendente anche con l’amico del ragazzo che l’ha offesa si rivolge ad Y dicendogli “HO FINALMENTE L’ONORE DI CONOSCERTI”

A questo punto non avevo più dubbi e la conclusione di questo caso avvenne con il fratello di Y che mi confessò tutto in segreto ma io gli dissi che già sapevo tutto.

IL CASO VENNE RISOLTO

Annunci

Pubblicato il 20 ottobre 2013 su Il Pianeta Sconosciuto. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: