Il Caso Mister X

questo caso è il primo di natura prettamente PSICOLOGICA ed è molto complesso ma cercherò di farne un sunto esponendo fatti e prove nei riguardi del colplevole e dei suoi complici.

tutto ebbe inizio nel mese di settembre 2006 quando io mi ero da poco felicemente fidanzato e proposi dopo un mese di fidanzamento di far conoscere i miei amici alle amiche della mia ragazza organizzando un uscita serale a san lorenzo. fu quella sera che venne gettato il seme del caso MISTER X.

per farla breve uno dei miei amici voleva provarci con una delle amiche della mia ragazza solo per prenderla in giro e io non potevo permettere ciò quindi decisi di mettere in guardia la persona in questione e anche la mia ragazza ma quel mio amico che ora chiamerò Y decise di togliermi di mezzo in quanto potevo rovinare il suo piano.

all’epoca al posto di Facebook vi era msn messanger e chiunque avesse quel programma per chattare aveva anche con se la possibilità di crearsi un blog sul quale oltre a scrivere quello che faceva poteva ricevere commenti dai suoi amici. ovviamente i commenti avevano il link del blog di provenienza.

se sul blog di A arrivava un commento di B tale commento aveva il link del blog di B

A questo punto viene il bello in quanto qualcuno che si firmava MISTER X inizia a inviarmi commenti nei quali mi si accusava di essere una persona cattiva e senza scrupoli che diceva cose false dei propri amici. Inoltre lo scrivente non solo mi definiva un “artropode” ma difendeva la persona che io accusavo. quindi la prima impressione di tale messaggio era la seguente:

UNO DEGLI AMICI DELLA MIA RAGAZZA DIFENDEVA LA PERSONA CHE IO ACCUSAVO. ma chi ?

Le mie indagini mi fecero stilare una lista di vari sospettati e da li iniziai. Uno di loro era senza dubbio MISTER X e difendeva Y. Ma chi di loro ?

Per un po di tempo le indagini andarono a rilento fino a quando un mio caro amico che chiamerò S si innamorò di una amica della mia fidanzata che chiamerò D. Va aggiunto che insieme alla questione dei personaggi S e D il nostro MISTER X affermò in suo commento di essere una persona estranea ai fatti e di aver saputo tutto leggendo dal blog di Y. Grandissimo errore: sul blog di Y vi erano cenni alla questione ma non c’era il mio nome e non vi erano riferimenti al mio blog. In breve non vi era nulla che potesse condurre a me quindi quella sua affermazione fu un errore.  In conclusione X non era un estraneo ma una persona che mi conosceva bene,

un giorno scrissi un commento sul blog di S ringrazziandolo nel mia ricerca su MISTER X e definendo ques’ultimo un vero e completo imbecille. accade qualcosa di molto interessante in quanto MISTER X rispose alle nostre offese sul blog di S quando ad avere l’indirizzo di tale blog eravamo solo io, Y e D.

A questo punto iniziai a sospettare non solo di D ma anche di Y stesso e non solo per i 4 quesiti ora elencati ma anche per la parola ARTROPODE studiata da me in facoltà insieme ad Y e della lista solo Y aveva studiato con me gli ARTROPODI quindi stando a tutto MISTER X era Y ossia il mio amico accusato.

egli però era tosto e non avrebbe mai ammesso di essere lui MISTER X

dovevo in qualche modo farlo cadere in trappola e cosi mi costrui una falsa identità su msn messanger, con il nome di FEDERICO, dove ottenni la fiducia di Y e lo feci confessare: Lui era MISTER X e mirava anche a prendere in giro l’amica della mia ragazza che per causa di Y e del suo mettermi contro tutti mi aveva lasciato.

NOTA DOLENTE: il piano di Y era di farmi credere che MISTER X era uno degli amici della mia ragazza e in questo modo non solo mi fece sospettare di tutti loro ma mi portò a litigarci ma mi portò a discutere con la mia ragazza facendomi lasciare. nonostante questa brutta cosa io pubblicai sul mio blog di msn messanger la verità smascherando Y il quale si vendicò e tale vendetta prende il nome di CASO GIORGIA-HACKER 🙂

INTANTO IL CASO “MISTER X” era risolto

MOLTI SI CHIEDERANNO: se lo scopo di Y era di farti litigare con gli amici della tua ragazza perche ha ammesso di essere un estreano hai fatti ? la risposta è semplice. io ho semplificato molto la storia che ho in forma completa su file word. quando Y mi fece credere che MISTER X era un estraneo ai fatti lo fece perche notava che io mi stavo avviciando alla verità e allora cercò con un ultimo commento di mettermi fuori strada. il commento si concluse con un bel “Addio”.  tenete presente che io vedevo Y spesso e gli esponevo i miei progressi quindi appena iniziò a intuire che io mi avvicinavo sempre di piu ha tentato un ultimo colpo ossia farmi credere che MISTER X fosse un estraneo e farlo sparire in modo che io non avrei piu reperito indizi. I miei progressi nelle indagini erano legati ai messaggi di MISTER X e quindi Y doveva farlo sparire altrimenti l’avrei smascherato ancora prima 😉

mister x

mister x

Annunci

Pubblicato il 16 ottobre 2013 su Il Pianeta Sconosciuto. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: