DIVINITA ALIENE TRA FILM E FUMETTI: i primi indizi di uno strano schema

Il tema o meglio la questione delle “divinità aliene” ampiamente affrontata da vari esperti tra cui Erich Von Daniken, Zecharia Sitchin, Peter Kolosimo, e molti altri esperti del settore sembra non fermarsi alle loro ricerche e ai loro libri.

La questione delle “divinità aliene” si estende ovunque con indizi che emergono in posti dove la gente o per distrazione o perché non ha interesse non va proprio a darci un occhiata.

Questi posti sono i film dove spesso gli indizi sono evidenti, in certi casi lampanti, e i fumetti con la versione tv nota come cartone animato dove spesso gli indizi non vengono visti per l’apparente banalità dei cartoni o fumetti stessi.

Per apparente banalità mi riferisco al fatto che molta gente adulta vede nel fumetto il fumetto e basta senza andare oltre i disegni i dialoghi e vedere cosa si nasconde dietro tutto ciò.

Io penso che sia ora di farlo e inizierò proprio da li o meglio da un fumetto dove ci sono diversi dettagli che si legano a molti concetti della vera realtà UFO e delle divinità aliene.

Il fumetto in questione è “Dragon Ball” e penso che pochi seri ricercatori siano andati a cercare in esso delle similitudini con l’ufologia antica e con quella moderna.

Nella storia del fumetto compare un personaggio che prende il nome di “Dio” o “Dio della terra” e tale personaggio vive in un grande palazzo su nel cielo.

Palazzo del Dio della Terra di Dragon Ball - sta su nel cielo

Andando avanti nel fumetto si scopre che questo Dio della Terra proviene da un altro pianeta ed è quindi di origine extraterreste:

UN DIO ALIENO

Il Dio della Terra di Dragon Ball - di certo non puo essere un umano

Per quanto Dragon Ball sia un puro e semplice fumetto mostra come il concetto di “Dio” o “Divinità” sia relegato ad esseri provenienti da altri pianeti.

Lo stesso Re Kaioh ossia il “Dio dei Mondi” che si trova al di sopra della figura del Dio della Terra anch’egli vive su un altro pianeta quindi ecco che si torna sempre al concetto di Divinità Aliena ossia ad esseri che vivono o provengono da altri pianeti.

E per quanto riguarda l’ufologia moderna ?

Il fatto che lo stesso Goku, protagonista del fumetto, proveniente da un altro pianeta, si presenta come un terrestre in ogni aspetto soprattutto fisico e psicologico.

Questo rientra in quella parte dell’ufologia dove secondo alcune classificazioni di razze aliene ve ne sono alcune con esseri molto simili, se non del tutto uguali, a noi terrestri.

Ovviamente la questione non si limita ai fumetti e alle loro versioni animate ma anche in alcuni film, esempio lampante “Stargate”, dove esseri provenienti da altri mondi e dotati di una tecnologia molto avanzata vengono scambiati per “Divinità”.

Una delle scene più indicative è quella in cui il popolo del pianeta in cui si svolge il film è convinto che gli stranieri, gli esploratori americani, abbiano sbagliato a catturare i soldati del Dio Ra ma uno degli americani toccando una sorta di pulsante sulla testa animalesca di uno dei soldati dice la seguente frase

“guardate i vostri Dei”

E premendo il pulsante la testa animalesca scompare in modo meccanico mostrando il viso di un comune essere umano e li lo stesso esploratore americano continua dicendo a tutti

“guardateli bene”

Maschera Animalesca di un soldato di Ra

Un altro episodio mostra bene le origini del Dio Ra nel film ossia un alieno che per sfuggire alla morte sfruttò un corpo umano e rese schiavo un pianeta abitato.

Il Dio Ra del film "Stargate"

L’uso dell’alta tecnologia di Ra, che comprende un sorta di sarcofago che riporta in vita, un sorta di cilindri che costituiscono un ascensore tecnologica dentro la piramide e le maschere animalesche dei suoi soldati che si disattivano tramite pulsanti fanno credere alla gente del pianeta, molto retrograda tra l’altro, di avere a che fare con un Dio e i suoi soldati la stessa identica cosa che accade nelle antiche civiltà.

L'occhio di Ra - dal film "Stargate"

E qui si torna alla famosa frase

“Quello che capisco è Scienza. Quello che non capisco è Magia”

Tutto questo atto a dimostrare che gli indizi sulla questione delle “Divinità Aliene” sono ovunque, soprattutto nei posti dove la gente non guarda o dove pensa di non poter trovare.

Si torna quindi sempre a un concetto che il sottoscritto ritiene importante e fondamentale in tutte le ricerche:

“guardare tutto e cercare ovunque in quanto anche le cose più stupide e banali possono nascondere indizi utili per arrivare alla verità”

Ma film e fumetti fino a che punto possono portarci ? quale schema emerge da tali elementi presenti in essi ?

Qui ci sono due vie possibili:

La prima è che tali film e fumetti siano stati realizzati per mandare dei messaggi sulla possibile verità.

La seconda invece è che senza volerlo gli ideatori di certi film e fumetti abbiano mostrato a modo loro cosa si nasconde dietro quello in cui noi siamo stati abituati a credere.

E francamente, se tutto questo loro lavoro è stato fatto senza volerlo, io li ringrazio lo stesso perche senza volerlo hanno contribuito a una grande causa che da anni va avanti, e spero che un giorno la verità sia resa nota a tutti nella sua forma completa.

Lombardi David – Direttore Centro Italiano Ricerche

Annunci

Pubblicato il 29 novembre 2011 su Ufologia. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: