GENESI E SVILUPPO DELLA TEORIA DEL COMPLOTTO UFO

La teoria del complotto sugli UFO sostiene che presunte prove della reale esistenza degli oggetti volanti di origine aliena sarebbero state soppresse, o comunque, che alcuni governi ne siano in possesso senza farlo sapere alla popolazione.

Questo articolo mira a mostrare lo sviluppo di questo complotto noto anche come “Congiura del Silenzio” che io ho suddiviso in tre livelli. I livelli in questione sono stati da me nominati nel seguente modo:

1 Negazione del Fenomeno

2 Natura Terrestre del Fenomeno

3 Natura Extraterrestre Negativa del Fenomeno

Il primo livello chiamato “Negazione del Fenomeno” consiste nel fatto che il fenomeno UFO venne inizialmente negato. Nonostante nei cieli iniziassero ad apparire oggetti volanti non identificati la famosa “Congiura del Silenzio” si adoperava a cancellarne le tracce.

Perché quest’azione ? Perché questo ente mirava a cancellare una nuova realtà ?

Forse si pensava che questi oggetti erano nostri nemici ? ma dato che i fatti futuri hanno dimostrato il contrario per quale motivo nascondere il tutto ?

La spiegazione è che la presenza di questi oggetti avrebbe distrutto una finta realtà elaborata allo scopo di avere il controllo globale su tutto e tutti. E come si è giunti al secondo livello ?

Il passaggio dal primo livello al secondo è molto interessante soprattutto dal punto di vista psicologico.

Fin quanto si è trattato di uno massimo tre avvistamenti UFO questo ente definito congiura del silenzio ha in qualche modo nascosto la questione ma quando poi le apparizioni sono aumentate la questione è cambiata e anche di molto.

Quando si è resi conto, che era difficile se non addirittura impossibile, nascondere avvistamenti di dischi volanti si è giunti al secondo livello nel quale si è presa la decisione di ammettere che questi oggetti erano reali ma di natura terrestre.

Questo secondo livello che possiamo chiamare anche “livello intermedio” vede questa congiura giungere al punto di non poter più nascondere l’evidenza, e d’altro canto, non può nemmeno spiattellarla ai quattro venti dicendo “i dischi volanti esistono e sono di natura extraterrestre”.

Quindi si giunge alla decisione di dire:

“quegli oggetti che vedete sono reali ma sono oggetti di natura terrestre” e su questa affermazioni si andò dai palloni sonda alle armi segrete dei Russi e degli Americani.

In breve i membri della congiura del silenzio furono costretti ad ammettere l’esistenza ma a modo loro affinché la gente si tranquillizzasse e loro poterono continuare a gestire la questione.

A questo punto, abbiamo il secondo passaggio dal secondo al terzo livello, ossia la natura extraterrestre di questi oggetti era troppo evidente e per quanto la congiura del silenzio continuava a negare tale natura del fenomeno fu costretta per la seconda volta a fare un’altra delle sue per evitare che la verità fosse rivelata.

Questo terzo livello che è l’ultimo e più interessante consiste nel mostrare al mondo il fenomeno UFO con caratteristiche negative e a tratti anche molto terrorizzanti.

Tra le più conosciute abbiamo: Alieni che prima o poi ci attaccheranno e uccideranno tutti (famosa fine del mondo prevista per il 2012) e Alieni che ci rapiscono al solo scopo di studiarci ed effettuare strani esperimenti su di noi. Insomma un vero e proprio fenomeno negativo che nel corso degli anni supportato da film e simili ha inculcato nella gente un enorme visione errata del fenomeno UFO.

Questa mia breve ma utile spiegazione, mostra come determinate persone che si nascondono dietro il nome de “la Congiuradel Silenzio”, termine usato per la prima volta dallo scomparso Console Alberto Perego e ripreso da varie persone tra le quali Eufemio del Buono e molti altri, hanno cercato per scopi di potere e controllo di modificare una realtà o meglio la realtà in qualcosa di orribile e negativo.

Il console Alberto Perego insieme a Eufemio del Buono

La domanda a questo punto è:

Se questi UFO non sono negativi, non vogliono ucciderci e non vogliono studiarci cosa vogliono da noi ?

Il Console Alberto Perego è stato uno dei primi ad esaminare nel dettagli il fenomeno o come lo descrive lui “il comportamento di questa Aviazione” e ad estrapolare da ciò il giusto punto di vista che tutti dovrebbero conoscere.

Secondo Perego qust’aviazione e i loro piloti non mirano alla conquista della terra e alla totale sottomissione del genere umano ma alla nostra difesa e protezione.

Nel suo terzo rapporto dal titolo “l’Aviazione di altri pianeti opera tra noi” Perego mostra come questa “Aviazione” mira ad impedire la nostra autodistruzione sorvegliandoci costantemente. E Perego dice anche (concetto di estrema importanza) che se questa Aviazione avesse voluto farci del male già lo avrebbe fatto.

Tale concetto lo possiamo applicare anche alla questione dei rapimenti o prelevamenti. Sono ormai anni che si parla di Abduction, termine usato per indicare i famosi rapimenti UFO, e vengono segnalati vari casi in varie parti del mondo.

Se questi esseri ci rapivano per studiarci penso che dopo tantissimi anni abbiamo appreso come siamo fatti quindi l’ipotesi dello “studio” è alquanto errata.

Io credo quindi che l’ipotesi più corretta sia quella del controllo evolutivo e dell’insegnamento come dimostrano vari casi nel passato, nei testi antichi comela Bibbiae vari casi di contattismo che vanno da quelli del singolo individuo come George Adamsky a quelli di massa come il caso Amicizia.

Eufemio del Buono e George Adamski

Questi esseri, che sono molto simili a noi, anzi come dice Perego nel suo terzo rapporto “alcuni possono essere considerati i nostri padri”, hanno dato origine al genere umano (Perego come molti altri sottolinea questo elemento) e quindi ci controllano e ci aiutano in un processo evolutivo per evitare la nostra autodistruzione.

Disgraziatamente c’è chi nasconde queste cose mostrandoci una realtà diversa e che per mantenerla come tale si è dato molto da fare. Nonostante abbia mostrato la questione in miei due precedenti articoli “La MatrixUfologica” e “I Congiuratori del Silenzio” ho ritenuto indispensabile scrivere un terzo articolo mostrando l’evoluzione di questa congiura del silenzio la quale per scopi di potere mira a controllare tutto creando una falsa versione della realtà.

 

Lombardi David – Direttore Centro Italiano Ricerche

 

FONTI:

Rapporto Perego sull’aviazione di altri Pianeti – A. Perego

Noi e gli Extraterrestri – E. del Buono

Alberto Perego: Il console che svelò il mistero dei dischi volanti – I. Ceci

http://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_del_complotto_sugli_UFO

Annunci

Pubblicato il 17 agosto 2011 su complotti e cospirazioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: